È tutta una questione di percentuali: se risparmi con un codice sconto, noi potremmo ricevere una commissione.

Sarah Broda

Sarah Broda

Responsabile dei contenuti - Nella squadra da luglio 2013

La carriera editoriale di Sarah è iniziata poco dopo il diploma, attraverso la collaborazione con la redazione locale Luckenwalde della Märkische Allgemeine Zeitung con relazioni, interviste, recensioni e foto. Studiando linguistica, letteratura e studi sui media all'Università di Treviri (con particolare attenzione alla filologia tedesca e spagnola), ha portato il suo interesse per la lingua a un livello superiore. Tornata a casa, ha scoperto il mondo delle redazioni online di Berlino: ha curato il sito web dell'Istituto di tendenze, specializzato nella ricerca, prima di scrivere coinvolgenti descrizioni di prodotiti per MyBrands Zalando eProductions (ora ZUUUMEO). Dal 2013 ha contribuito con la sua esperienza multidisciplinare alla nostra azienda.

Ogni giorno dimostra le sue capacità editoriali attraverso un'accurata ricerca, il suo occhio per i dettagli e il suo variegato stile di scrittura. In qualità di dipendente di lunga data, conosce la nostra azienda a fondo ed è felice di condividere la sua esperienza con tutta la squadra. Inoltre, oltre al tedesco e all'inglese, parla anche un po' di spagnolo.

Il motto di Sarah è "qualità invece di quantità". Preferisce circondarsi di poche cose, ma di alta qualità. Gli acquisti impulsivi sono per lei fuori discussione. Ogni acquisto è ben ragionato, perché come madre di due figli deve soddisfare i desideri e i bisogni degli altri membri della famiglia oltre ai propri. Non importa cosa finisce nel carrello: prima dell'acquisto, i prezzi vengono sempre confrontati e si cercano i coupon.

I consigli di Sarah per risparmiare

  1. Cucio da sola invece di comprare: l'abbigliamento esclusivo per bambini di qualità organica è costoso.  Ho imparato a cucire da sola poco prima della nascita della mia prima figlia. Nel frattempo nell’armadio ha più vestiti cuciti da me che non quelli comprati. Il grande vantaggio: lei può scegliere i tessuti e i tagli e io ho un po' di tempo per me mentre cucio. 
  2. Coltivo frutta e verdura in modo autonomo: fragole, pomodori, lattuga, ecc. provengono esclusivamente dal nostro orto in estate. In questo modo conosciamo l'origine dei nostri ortaggi, possiamo coltivare varietà speciali e sprecare meno cibo. A proposito, la coltivazione funziona anche in piccole quantità sul balcone. 
  3. Ciò che a me non serve più, può essere utile per altri. Vendo infatti vestiti per bambini, libri da leggere o anche mobili inutilizzati su eBay o al mercato delle pulci locale.

La migliore storia di risparmio

Quando ho iniziato a cercare una plafoniera per la nostra nuova casa nel 2018, ho trovato quello che cercavo, ma il prezzo era eccessivo. Anche giorni dopo non riuscivo a togliermi la lampada dalla testa. Ho cercato un possibile codice sconto e alla fine ho scoperto che il fornitore aveva già concesso uno sconto in passato. Così mi sono iscritta alla newsletter del negozio. Ci sono voluti più di sei mesi prima che nella mia casella di posta elettronica arrivasse l'auspicato coupon con uno sconto del 25%. La mia attesa aveva dato i suoi frutti e, inoltre, ero riuscita a mettere da parte abbastanza soldi nel frattempo.

Profilo in rete

Domande o commenti a Sarah?