Groupon Online-Shop Teaser

codice sconto Groupon

6 buoni sconto Groupon & 1 offerta per dicembre 2016

25% di sconto sui deal Vicino a te e Viaggi su Groupon
Sconto massimo 20€.
10PRIMO
Riscuoti il codice sconto
Funziona? 0 0
Testato
32 attivazioni
10€ di sconto sulle deal Vicino a te, Shopping e Viaggi da 25€ di spesa per i nuovi clienti su Groupon
PROMO
Riscuoti il codice sconto
Funziona? 0 0
Testato
66 attivazioni
10€ di sconto sulle deal Vicino a te, Shopping o Viaggi da 25€ di spesa per i nuovi clienti su Groupon
Alcuni deal potrebbero essere esclusi.
ESTATE
Riscuoti il codice sconto
Funziona? 0 0
Testato
219 attivazioni
10% di sconto extra su 3 deal su Groupon
Sconto max 20€.
10SHOP
Riscuoti il codice sconto
Funziona? 0 0
Testato
26 attivazioni
20% di sconto nella sezione Vicino a te su Groupon
Valido tramite app. Sconto massimo 20€.
TAPTAP20
Riscuoti il codice sconto
Funziona? 0 0
Testato
60 attivazioni
15% di sconto nella sezione Shopping su Groupon
Valido tramite app. Sconto massimo 20€.
TAPTAP15
Riscuoti il codice sconto
Funziona? 0 0
Testato
23 attivazioni
Offerte speciali su Groupon
Abilita offerta
Funziona? 0 0
Testato
545 attivazioni

Non perderti nemmeno un codice sconto Groupon!

Non comunicheremo a terzi il tuo indirizzo
Puoi cancellarti in ogni momento
100% Gratis

Esplora la tua città con le offerte Groupon

Attraverso il proprio sito Internet, Groupon offre la possibilità di vivere ed esplorare la città nella quale si risiede accedendo a sconti esclusivi per ristoranti, alberghi, palestre e centri benessere, attività ludiche e ricreative, servizi, negozi, locali notturni e addirittura studi medici.

Groupon punta a creare un nuovo canale di contatto e comunicazione tra gli imprenditori desiderosi di promuovere il proprio servizio e farsi conoscere sul territorio e gli utenti interessati a risparmiare nelle attività di ogni giorno, o a provare qualcosa di nuovo senza farsi spaventare o frenare dal prezzo.

I viaggi, la salute personale e il tempo libero sono tra i grandi protagonisti delle offerte proposte, ma i buoni affari si possono fare anche acquistando elettronica e prodotti per la casa, cibi di alta qualità, ingressi a musei e parchi divertimenti, corsi online o corsi con certificazione.

Se siete alla ricerca di una buona scusa per iniziare una nuova attività o di una proposta irrifiutabile da cogliere al volo per un viaggio fuori programma, i risparmi garantiti da Groupon sono un ottimo punto dal quale partire!

Esplora la tua città grazie a Groupon

Groupon: un’idea classica prende nuova vita grazie a Internet

Andrew Mason, un giovane programmatore ed ex-tastierista di un gruppo punk, è la mente dietro alla nascita di Groupon, avvenuta a Chicago nel 2008, e al successivo sviluppo di questa idea.

Intuendo le nuove potenzialità offerte da Internet operando a livello mondiale, Andrew è stato capace di immaginare un sistema del tutto nuovo per far uso dei tradizionali coupon, i buoni sconto da sempre offerti nei centri commerciali e dai negozi.

La sfida principale era quella di rendere nuovamente attraente un mercato percepito come poco interessante a causa dei limitati margini di profitto che era in grado di generare, accontentando al tempo stesso le esigenze degli imprenditori desiderosi di guadagnare così come quelle degli utenti maggiormente interessati al risparmio.

Dopo un primo accordo stretto con il ristorante attivo proprio sotto casa, per offrire ai clienti una pizza a metà prezzo, Groupon era ufficialmente operativo nel suo primo mercato e si preparava a fare il suo ingresso a Boston New York e Toronto.

Da subito l’idea suscita l’interesse di diversi investitori che, credendo nel successo del progetto, decidono di finanziare il fondatore e di supportarlo nella fase di realizzazione. Primo tra gli investitori figura Eric Lefkofsky, ex datore di lavoro di Andrew Mason, che partecipa mettendo a disposizione un milione di dollari per l’avviamento del progetto.

L’ingresso di Groupon nel mercato internazionale

A due anni dalla sua nascita, Groupon era presente e attivo in oltre 100 città di 25 nazioni, le persone impiegate superavano già le 10mila e la compagnia entrava di diritto tra i giganti più promettenti emersi grazie alla Internet Economy, capaci di generare ingenti guadagni e profitti milionari grazie soprattutto ad un’idea di successo semplice e innovativa.

Per espandere Groupon ed introdurlo nei mercati di tutto il mondo, la strategia seguita è stata quella di acquisire alcuni servizi già avviati che operavano in luogo un business simile, riconvertendoli in modo che seguissero la filosofia Groupon e operassero utilizzando il brand del gruppo.

Nel solo 2010, ad esempio, l’azienda acquisisce il gruppo europeo MyCityDeal, il sudamericano ClanDescuento, il giapponese Qpod, la russa Darberry e Beeconomics, con sede a Singapore. L’anno successivo, invece, il gruppo fa il suo ingresso in Danimarca, Tailandia, Cina ed Emirati Arabi.

Gli anni iniziali, caratterizzati da questa grande espansione, sono stati anche i più promettenti della compagnia che, dopo aver rifiutato un’offerta di acquisto da parte di Yahoo del valore di 3 miliardi di dollari e una di Google per 6 miliardi di dollari, fa il suo ingresso in borsa ricevendo una valutazione iniziale di 1,35 miliardi di dollari.

Uno studio di mercato, riportato da Forbes e dal Wall Street Journal, sottolinea quanto la compagnia sia promettente, presentandola come l’azienda in grado di raggiungere un miliardo di dollari di fatturato prima di quanto abbia fatto chiunque altro nel corso della storia: si trattava tuttavia di una semplice opinione più che di un dato di fatto e non manca certo chi racconta una storia diversa.

Alla metà del 2015, le nazioni nella quali Groupon è attivo sono 48 e racchiudono al loro interno più di 500 città sparse in tutto il mondo. Le operazioni in Italia sono iniziate nel 2010 e presentano offerte relative a più di 60 città presenti sul territorio.

Groupon, una storia di successo dal destino ancora incerto

Puro relax e cene di lusso grazie alle offerte Groupon

Quasi ogni giorno nascono nuove attività e vengono promosse nuove iniziative che, all’interno di una città, competono per ottenere maggior diffusione e riconoscimento pubblico. Potrebbe trattarsi di un nuovo ristorante o uno studio fotografico, dell’apertura di un cinema così come di un negozio di accessori o di elettronica, un hotel o un centro benessere. Siamo veramente aggiornati su tutto quel che accade attorno a noi?

Il sito di Groupon è un ottimo punto di partenza per scoprire nuove proposte ed avvicinarsi ad esse grazie a prezzi sottocosto racchiusi nelle offerte presentate e chiamate in gergo “Deal”, parola inglese che utilizziamo per indicare che un affare è stato concluso con successo.

Le attività e le proposte locali sono raccolte nella sezione chiamata “Vicino a te”, la prima che incontriamo navigando nella pagina Internet di Groupon. Accanto a questa figurano poi le categorie dedicate allo shopping, ai viaggi, alle attività turistiche di tutta Italia (chiamata “National”) e ai prodotti dell’eccellenza italiana.

I servizi offerti sono suddivisi in base alla tipologia dell’offerta e alla categoria di appartenenza:

  • Bellezza e spa
  • Salute e Sport
  • Ristoranti e bar
  • Eventi e tempo libero
  • Corsi e servizi
  • Elettronica
  • Accessori per la casa
  • Sport e attività all’aria aperta

Le categorie più apprezzate che hanno contribuito a rendere famoso Groupon grazie alle numerose offerte presenti sono quelle relative al benessere personale, la cura del corpo, lo sport e la salute. Qui potremo trovare, ad esempio, tutti gli sconti per i trattamenti di estetica, la cura del viso, i massaggi e i richiestissimi soggiorni in SPA; offerte per il parrucchiere o per i massaggi, proposte per l’igiene orale con una seduta dal dentista o per pratiche di medicina naturale come l’agopuntura o la chiropratica, o ancora sconti per l’iscrizione in palestre o centri fitness.

La vostra esigenza è più particolare e, ad esempio, siete alla ricerca di un wedding planner per organizzare il giorno più importante della vostra vita? Cercate su Groupon, e avrete ottimo possibilità di trovare quello giusto!

Lo shopping su Groupon

Sebbene l’aspetto wellness rivesta un ruolo molto importante all’interno di Groupon, i prodotti offerti sono in realtà molto più variegati: potremo trovare offerte per partecipare a corsi di fotografia o per stampare un fotolibro, per acquistare prodotti di elettronica di consumo e informatica e perfino accessori per l’auto come gomme e copertoni.

Nella sezione shopping, ad esempio, è possibile acquistare orologi, gioielli, occhiali e quadri ma anche abbigliamento da uomo e donna, giocattoli, prodotti per la cura della pelle e dei capelli, cosmetici e profumi.

In viaggio con Groupon

Nella sezione Viaggi del sito di Groupon sono racchiuse una serie di offerte per chi sta pianificando le proprie vacanze in Italia, Croazia e Slovenia, Europa, Asia e Africa.

Le offerte di viaggio sono suddivise in base alla nazione o al continente, ma anche presentato in modo tematico: SPA & Wellness, relax in montagna, fuga con cena, speciale estate, viaggi con volo e ultime occasioni, che raccoglie l’elenco dei deal ormai in scadenza.

Qualsiasi cosa abbiate in mente è a portata di clic: un weekend romantico in città o alle terme, offerte per un capodanno in una capitale europea, proposte per trascorrere un piacevole San Valentino con il proprio partner, la Pasqua con gli amici o semplicemente per rilassarsi e godersi il meritato relax.

Puro relax e cene di lusso grazie alle offerte Groupon

Regalare un codice Groupon

Se non siamo stati abbastanza fortunati da trovare un’offerta che ci interessa, possiamo sempre regalare il deal a qualche nostro familiare o amico.

Ogni deal è contenuto in una pagina che ne specifica le caratteristiche e ne descrive le condizioni e, al suo interno, è sempre possibile selezionare l’opzione Regala.

Il coupon acquistato potrà essere personalizzato e verrà inviato all’indirizzo email del destinatario nella data da noi scelta.

Dall’America all’Italia – Il successo di Groupon

Tutte le offerte sempre con te grazie all'app Groupon

I deal offerti vanno e vengono, hanno durata limitata e sarebbe veramente un peccato perdere un’offerta che davvero ci interessa.

Per tenere tutto sotto controllo, Groupon mette a disposizione una pratica App disponibile per dispositivi mobile iOS e Android, grazie alla quale sarà possibile acquistare ed utilizzare offerte e codici sconto, tenere traccia dei propri acquisti e della loro data di scadenza e ancora utilizzare il coupon acquistato direttamente dal proprio smartphone, senza bisogno di effettuare alcuna stampa.

Come funziona esattamente Groupon?

Il modello proposto da Groupon ricalca a grandi linee quello delle offerte del giorno speciali effettuate da supermercati e negozi, e viene coniugato con il sistema dei gruppi di acquisto: un numero di consumatori che decidono di mettersi insieme in modo da comprare grosse quantità di una merce direttamente dal produttore, eliminando gli intermediari e ottenendo così un prezzo più vantaggioso.

Il nome Groupon nasce proprio dall’unione delle parole Group e Coupon (gruppo e buono sconto) e riassume dunque il modello adottato dall’azienda che, giorno dopo giorno, pone sul sito offerte esclusive e limitate nel tempo, pensate per essere acquistate da più persone contemporaneamente e non solo da un singolo utente.

Queste offerte possono essere acquistate da chiunque ma, perché vengano attivate e siano realmente operative, è necessario che i pacchetti venduti superino un numero minimo, stabilito da chi propone l’offerta: se questo non è raggiunto, nessuno degli acquirenti potrà usufruire dell’offerta.

Il modello è pensato in questo modo per ridurre i rischi ai quali si espone un commerciante vendendo un prodotto sottocosto, e che trova così sicurezza ragionando come se si trattasse di uno sconto sulla quantità, con il vantaggio non trascurabile che questo si applica solo al raggiungimento del numero di persone desiderato: prima di allora, nessun costo è richiesto al commerciante per proporre la sua offerta.

Solo dopo che la vendita è avvenuta, Groupon otterrà il proprio guadagno trattenendo circa il 50% del valore nominale dell’offerta. La video intervista che segue, rilasciata dal Country Manager Groupon per l'Italia Giuliomario Limongelli, racconta bene cosa è Groupon e il suo funzionamento.

Alcune critiche al modello Groupon

Nel corso della sua giovane storia Groupon ha subito numerose critiche in molti dei paesi nei quali opera. Le critiche in questione hanno riguardato non solo l’organizzazione della struttura, il metodo utilizzato per calcolare gli utili e per fatturare le vendite, ma anche i rapporti con i partner commerciali e i presunti vantaggi che questi dovrebbero ottenere utilizzando Groupon.

Lo stesso modello di business, inoltre, è stato più volte contestato come poco stabile e sostenibile, soprattutto all’interno di un panorama nel quale, rispetto alla data di fondazione, i competitor sono sempre maggiori, ben finanziati e legati a grandi giganti di Internet quali Amazon e Google.

Una prima critica è legata al sistema che prevede l’attivazione dell’offerta solo al raggiungimento di un determinato numero di vendite. Sebbene questo rappresenti un vantaggio immediato per aziende di medie o grandi dimensioni, potrebbe trasformarsi in un problema difficilmente risolvibile per le piccole attività non in grado di gestire un rapido aumento nel volume degli ordini registrato in seguito all’offerta di un coupon sconto.

Il vero punto critico e nodo del dibattito, tuttavia, è quello incentrato sui vantaggi che Groupon promette ai commercianti affiliati, ma che non tutti ritengono essere realmente esistenti.

Gran parte dei gestori di attività, siano esse ristoranti, centri benessere o centri d’estetica per la ricostruzione delle unghie, alberghi di montagna o palestre in cui si fa Yoga, si rivolgono a Groupon con la speranza di acquisire nuovi clienti, attratti dalla possibilità di provare un servizio ad un costo molto inferiore rispetto al prezzo di mercato.

La tipologia delle persone effettivamente attratte, tuttavia, riguarda per lo più clienti saltuari in cerca di risparmi e facili sconti su prodotti che, probabilmente, non acquisterebbero mai a prezzo intero. La conseguenza logica di questo è che il buono sconto si traduce in una semplice vendita singola avvenuta sottocosto, assolutamente incapace di convertire il semplice curioso in un cliente assiduo, azione assolutamente necessaria per recuperare i soldi investiti: oltre a rinunciare ai propri margini di guadagno per offrire un buono sconto, infatti, una volta venduta l’offerta i commercianti dovranno anche devolvere parte del ricavato a Groupon, che ne trattiene una percentuale.

Critiche al modello Groupon in Italia

In Italia, invece, Groupon è stata molto criticata per via delle offerte presentate da professionisti, in particolare medici e avvocati.

Entrambe le categorie si sono dichiarate molto scontente dei colleghi che sceglievano di promuoversi tramite Groupon, invitandoli pubblicamente ad abbandonare il portale.

Il Presedente dell’Ordine dei Medici della provincia di Bologna, in particolare, si è dimostrato molto scettico sulla qualità dei prodotti e servizi offerti legati alla salute e al corpo, invitando a boicottare senza mezzi termini quanti promuovono un tipo di sanità sotto costo.

Come pagare i deal effettuati su Groupon

Per pagare i coupon acquistati su Groupon è possibile utilizzare una carta di credito Visa o Mastercard, una carta di credito American Express o un conto Paypal. Il pagamento viene processato in modo sicuro utilizzando una connessione protetta direttamente dalla struttura incaricata, e per tanto nessun dato viene salvato sui server Groupon.

Un metodo di pagamento alternativo è offerto utilizzando il Credito Groupon, accumulabile partecipando a promozioni, acquistando particolari deals o presentando nuovi utenti al sito.

Annullare un acquisto effettuato su Groupon

I prodotti acquistati attraverso Groupon possono essere restituiti e rimborsati nel caso in cui siano difettosi o rotti, abbiano subito dei danni in fase di trasporto, non siano completi o nel caso in cui sia stata sbagliata la consegna.

Nel caso in cui il prodotto in questione sia stato venduto da un partner di Groupon sarà possibile richiedere una sostituzione entro 30 giorni dalla data di ricezione e un rimborso entro 14 giorni solari dalla consegna del prodotto, a patto che questo sia inutilizzato e contenuto all’interno del suo imballaggio originale.

Entro 14 giorni dall’acquisto è inoltre possibile chiedere un rimborso per i prodotti venduti da Groupon Goods Global, ma in questo caso non è possibile effettuare una sostituzione.ù

Il diritto di recesso può essere esercitato attraverso un’apposita sezione del sito inserendo l’email utilizzata in fase di registrazione e il codice di sicurezza associato al coupon acquistato.

Alcune critiche al modello Groupon

Risparmia ancora utilizzando un codice sconto Groupon

  1. Su Signor Sconto, seleziona il codice sconto Groupon che preferisci;
  2. Fai clic su “Riscuoti il codice sconto” per attivarlo e copia il codice, sarai così pronto ad utilizzarlo appena necessario;
  3. Clicca su “Visita il negozio” per essere reindirizzato al sito Internet di Groupon;
  4. Esplora i deal offerti, e fai clic su “Compra” quando hai trovato quello che desideri acquistare;
  5. Se è la prima volta che acquisti un deal, registra un nuovo utente per poter proseguire;
  6. Nella pagina di riepilogo del tuo ordine, prima di effettuare il pagamento, spunta l’opzione “Usa un codice promozionale”;
  7. Inserisci il codice promozionale nel box che apparirà, e fai clic su “Applica” per renderlo attivo;
  8. Concludi il pagamento: se il deal andrà a buon fine, avrai risparmiato ulteriormente grazie al codice sconto Groupon offerto da Signor Sconto.

Scopri come risparmiare ulteriormente utilizzando un codice sconto Groupon

Recensioni su Groupon
ha scritto il 24.07.2015 Lo consiglierei
Processo d'ordine
Imballaggio
Servizio clienti
Codice sconto

Da molto tempo ormai l'installazione dell'app di Groupon è tra le più usate sul mio telefono cellulare. Acquisto spesso da Groupon sia per dei regali che per uscire a cena. Ho anche acquistato dei buoni per dei viaggi e devo dire che, per fortuna o per garanzia, mi sono sempre trovata bene.
I prodotti e i viaggi venduti su Groupon hanno sempre spiegazioni chiare e precise che mi permettono di scegliere al meglio e valutare se l'offerta è adatta alle mie esigenze. Lo consiglierei.

Questo commento ti è stato utile? 0 0
ha scritto il 01.06.2015 La mia esperienza è stata più che positiva
Processo d'ordine
Imballaggio
Servizio clienti
Codice sconto

Qualche tempo fa ho acquistato su Groupon un coupon per una pulizia dei denti: il prezzo proposto era davvero molto conveniente e buono anche il srvizio offerto dall'igienista dentale.
La procedura di acquisto è stata molto semplice e rapida: dopo aver pagato con la carta di credito, ho ricevuto immediatamente una e mail di conferma comprendente anche il coupon da presentare al momento di usufruire del servizio.
La mia esperienza con Groupon è stata più che positiva e per questa ragione lo consiglio caldamente a tutti.

Questo commento ti è stato utile? 0 0

The site does not support this resolution on IE 8