È tutta una questione di percentuali: se risparmi con un codice sconto, noi potremmo ricevere una commissione.

Infanzia e Giocattoli

I codici sconto e le offerte più popolari per Infanzia e Giocattoli

5
5€ di sconto con l'acquisto di 3 articoli su La Chiocciola
  • Nuovo cliente:
  • Cliente attuale:
  • Valore minimo d'ordine: 0 €
  • Termina presto
  • Utilizzato 34 volte
  • Ultimo aggiornamento effettuato il 31/05/21 alle 12:20 da Ruth.
5
5€ di sconto per il compleanno del proprio bambino su Eurekakids
  • Nuovo cliente:
  • Cliente attuale:
  • Valore minimo d'ordine: 0 €
  • Termina presto
  • Non ancora utilizzato
  • Valido solo dopo aver effettuato il login.
  • Ultimo aggiornamento effettuato il 31/05/21 alle 11:53 da Valeria.
2.200.000+ utenti risparmiano ogni mese grazie a noi. 2.200.000+ utenti risparmiano ogni mese grazie a noi. 2.200.000+ utenti risparmiano ogni mese grazie a noi.
Iscriviti subito alla Newsletter di SignorSconto.it e non perdere nemmeno un codice sconto!
  • I tuoi dati non saranno comunicati a terzi
  • Puoi cancellarti in ogni momento
  • Gratis e senza vincoli
SignorSconto.it Newsletter

La fiera del giocattolo

Per sapere quali sono i giocattoli più richiesti basta fare come si fa con la moda ma non ci sono passerelle e le regole vengono dettate a tavolino dai colossi dei giochi e presentati nella fiere ad hoc organizzate.  Un esempio è la fiera del Giocattolo di New York che si è tenuta dal 18 al 21 u.s, che ha stilato una lista dei regali più graditi dai più piccini. Nell’ambito della tecnologia spiccano droni ed animali robot, mentre per giochi educativi ambiti come scienza, tecnologia ed arte sono quelli più richiesti. Ma per sapere quali sono le tendenze italiane anche in Italia è presente un evento simile, si tratta di G!come Giocare che si terrà a Milano il 17, 18 e 19 Novembre 2017 per fare divertire grandi e bambini.

Cosa desiderano i bambini?

Giocattoli, naturalmente. Chi non ricorda la delusione che si prova quando si riceve una sciarpa come regalo di compleanno invece che l’ultimo modello di macchinetta telecomandata o di barbie? I bambini, generalmente, non si aspettano cose di cui hanno bisogno ma ciò che li rende più felici. È soprattutto quello che riesce a divertirli! Spesso i genitori non sanno proprio come fare un regalo perfetto. In questa categoria ci sono gli spunti giusti per acquistare i regali perfetti ed anche tutto ciò che è utile per l’infanzia. Utile e dilettevole, come si suole dire, per i bambini da 0 a 14 anni. Non solo giochi e giocattoli, dunque, ma anche abbigliamento e calzature, accessori e decorazioni per la stanza così come altri prodotti per prendersi cura di bambini e neonati. I coupon di Signor Sconto sono qui per aiutare i genitori a risparmiare sui loro acquisti.

L’evoluzione dei giocattoli

Già durante l'Impero Romano i bambini venivano distratti e divertiti con bambole d'avorio o stoffa, oggettistica che tra l’altro faceva già parte dell’antica comunità degli Incas. Non si sa con certezza come tutto sia cominciato, ma è probabile che siano stati gli stessi bambini ad iniziare con l’imitare la vita degli adulti per divertimento. Con la rivoluzione industriale la produzione di giocattoli aumenta vertiginosamente e in seguito, grazie alla tecnologia, i modelli di giochi e prodotti per l’infanzia si sviluppano sempre di più, diventando sempre più sofisticati, fino ad arrivare alle auto telecomandate e alle bambole parlanti. Con il boom della commercializzazione in Europa a metà del XX secolo i bambini diventano consumatori alquanto proficui per le grandi aziende, che iniziano ad incentrare i messaggi pubblicitari facendo leva proprio su di loro.

Legno, ottone, plastica, tessuto e pelle: i produttori di giocattoli hanno usato qualsiasi materiale purché soddisfi gli standard di sicurezza imposti. Articoli didattici o sportivi, giochi da tavolo, elettronici o da giocare all'aperto… Le aziende iniziano sempre di più a commercializzare articoli non solo di intrattenimento per bambini, ma anche che mirino a sviluppare la formazione e l'apprendimento degli stessi, in concomitanza con le capacità motorie e che non tralascino la convivenza sociale. Questi i temi a cui i genitori prestano attenzione nel XXI secolo prima di acquistare regali per i loro figli.

Prendersi cura dei propri bambini

I negozi più popolari in questa categoria sono quelli che vendono i giocattoli: Disney Store, Toys Centre, Imaginarium e Eureka Kids. I cataloghi di questi portali includono non solo bambole, macchinine e animali di peluche, ma anche biciclette, altalene da giardino, giochi d'azione, materiali didattici e perfino strumenti musicali.

Molto gettonati però sono anche quei prodotti indispensabili quando si ha un bambino in casa. I genitori hanno bisogno di abbigliamento per bambini, calzature e accessori di ogni genere che possono essere trovati in questa categoria in negozi come Prenata, Kidits, Outlet Bambini o pinkorblue, per citarne alcuni. Molti di questi negozi dispongono anche di articoli per l'arredamento della camera, o accessori per il bagno o di altra assistenza all'infanzia alternativa.

L'elenco in questa categoria si completa con piccoli negozi specializzati in determinati prodotti per l’infanzia. Un buon esempio è Tutete, che offre ciucci personalizzati: una vera e propria moda!

Il risparmio dell’infanzia si tinge di verde

Anche questa categoria non è sfuggita al sano trend biologico ed ecosostenibile. “Infanzia e Giocattoli” dispone, infatti, anche di articoli per coloro che sono sempre alla ricerca di materiali naturali e biologici. Un esempio a tal proposito è lo shop Universo Ecologico, dove possono essere acquistati articoli dedicati al bambino in assoluta sicurezza e nel rispetto dell'ambiente, dai pannolini lavabili a bambole, giochini per i bimbi o articoli contro l'incontinenza.

I codici promozionali offrono sconti aggiuntivi molto più vantaggiosi di quelli pubblicati nei siti ma questo non riguarda solo gli articoli ecologici. Prodotti come passeggini, seggiolini, seggioloni, e così via, costano molti soldi e risulta davvero conveniente acquistarli con un codice sconto!

La squadra dietro SignorSconto.it