Codici sconto Pinko e offerte

Tutti i codici sconto e le offerte di ottobre 2019. Attuali e verificati.

Reso gratuito su Pinko
Abiti a partire da meno di 200€ su Pinko
Codici sconto scaduti
Attendi per favore
Offerte nella sezione Saldi su Pinko
Occhiali da sole a partire da 150€ su Pinko
Offerte speciali nella sezione Saldi su Pinko
Spedizione gratuita per i nuovi clienti su Pinko
10 %
10% di sconto con l'iscrizione alla Newsletter su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
50 %
Fino al 50% di sconto sulla collezione Autunno-Inverno su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
Saldi su Pinko
Saldi su Pinko
Saldi su Pinko
50 %
Fino al 50% di sconto sulla collezione A/I 2014 su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
Spedizione gratuita su Pinko
Fino al 50% di sconto sulla collezione P/E 2014 su Pinko
50 %
Fino al 50% di sconto sulla COLLEZIONE P/E 2014 su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
Spedizione gratuita da 200€ di spesa su Pinko
Fino al 50% di sconto sui saldi Pinko
50 %
50% di sconto massimo sulle vendite private su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
Omaggio da 200€ di spesa su Pinko
Reso gratuito su Pinko
20 %
20% di sconto su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
50 %
50% di sconto sulla collezione P/E 2013 su Pinko
Il tuo codice sconto: ∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗
Iscriviti subito alla Newsletter di SignorSconto.it e non perdere nemmeno un codice sconto!
  • I tuoi dati non saranno comunicati a terzi
  • Puoi cancellarti in ogni momento
  • Gratis e senza vincoli

Abbigliamento, borse e accessori da donna

Pinko è un marchio di moda italiano che propone abbigliamento, scarpe e accessori da donna, con una collezione varia pensata per adattarsi a stili ed età differenti.

Il negozio online ufficiale del brand, disponibile all’indirizzo pinko.com, raccoglie gli articoli appartenenti alle collezioni primavera/estate e autunno/inverno di volta in volta prodotte, e permette alle clienti, alle appassionate o alle semplici curiose di acquistare i capi proposti o di lasciarsi ispirare da numeri look pensati dagli stilisti dell’azienda.

Tra i capi proposti e i vari modelli realizzati si possono citare ad esempio gli abiti aderenti o svasati in cotone o pizzo, t-shirt in jersey o top in raso, gonne e pantaloni e accessori come borse in pelle o pochette, portafogli, scialle e occhiali da sole.

Un brand italiano diffuso nel mondo

Il brand Pinko è nato nel 1986 a Fidenza, in provincia di Parma, per iniziativa degli imprenditori Pietro Negra e Cristina Rubini; i proprietari dell’azienda Cris Conf S.p.A. precedentemente impegnata nella produzione di abbigliamento per conto terzi.

Dopo essere cresciuta all’interno del mercato italiano, dagli anni Duemila l’azienda ha iniziato la propria espansione internazionale grazie in particolare alla formula del franchising, ed è oggi presente nei mercati di Europa e Asia.

Il sito del negozio, invece, è disponibile in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo e cinese, e viene gestito su concessione dall’azienda svizzera E-volve Service Sa.

Foto del quartier generale Pinko

Un'impresa sostenibile

Pinko è un'impresa che si impegna per salvaguardare l'ambiente. Ad esempio l'edificio Pinko è eco-friendly e rappresenta una costruzione di 3.500 metri quadrati di giardini pensili. Le aree di parcheggio sono dotate di stazioni di ricarica per incentivare l'utilizzo di veicoli elettrici non inquinanti.

Inoltre è da segnalare che Pinko non produce più capi in pelliccia animale dal 2016 ed ha scelto di proteggere e salvaguardare ogni specie animale. 

Una pelliccia sintetica utilizzata nell'industria Pinko

Il negozio online ufficiale

Pinko, sul proprio sito, propone ai clienti un’esperienza di acquisto a tratti interattiva, permettendo loro di scegliere i capi desiderati non solo esplorando l’ultima collezione stagionale disponibile ma anche lasciandosi guidare da una serie di proposte di stile, contenute nelle sezioni Shop the Mood e Style Guide.

Gli utenti che desiderano visionare l’elenco dei capi disponibili potranno accedere all’apposita sezione chiamata Shop the Collection, all’interno della quale sono contenuti. Tra le proposte realizzate dal brand si possono trovare ad esempio:

  • Capospalla
  • Gonne
  • Calzature
  • Borse
  • Maglieria
  • Camicie
  • Topwear
  • Abiti
  • Shorts
  • Accessori

Per quanto si tratti di sezioni che potrebbero essere definite generiche, il sito non offre la possibilità di utilizzare dei filtri di ricerca al loro interno per rifinire i risultati della ricerca e specificare in modo più dettagliato il modello specifico al quale si è interessati. La ragione, probabilmente, è da ricercare nel fatto che i capi presenti nella collezione non siano tanto numerosi da giustificare una soluzione di questo tipo, per quanto non manchi la scelta tra i modelli. Tra le scarpe proposte, ad esempio, è possibile trovare tanto sneakers e ballerine quanto scarpe con il tacco o con la zeppa, mentre i pantaloni disponibili vanno dai leggings ai jeans, disponibili in versione skinny o larghi, a vita alta o bassa.

Sneakers proposte da Pinko

La sezione Shop the Mood e le guide allo stile

Accedendo alla sezione detta Shop the Mood, invece, gli abiti della collezione sono raggruppati in un modo che può essere definito tematico: i capi in denim o quelli in tricot, le felpe per un look sportivo, i colori o gli abiti in bianco e nero, lo stile militare o la lingerie a vista.

Style Guide, invece, propone agli utenti del sito una serie di look e abbinamenti pensati dal brand e realizzati selezionando in modo esclusivo i capi e gli accessori della collezione in corso: un semplice clic è sufficiente ad identificare i vestiti che compongono il look, e ad individuali all’interno del negozio per permettere a chi è interessato di acquistarli.

Informarsi sul mondo di Pinko

Una sezione del sito, chiamata World of Pinko, viene utilizzata per informare i clienti e gli appassionati del brand sulle ultime novità introdotte dall’azienda, non solo in fatto di moda e collezioni ma anche per quanto riguarda i negozi e le loro nuove aperture.

Qui, inoltre, trovano spazio diverse informazioni sulla storia dell’azienda e la sua sede (la Green Factory), sui suoi fondatori e sulla filosofia alla base dell’esperienza di shopping che può essere fatta sui negozi del gruppo. Di alcuni di questi negozi vengono poi fornite delel foto che rappresentano l’organizzazione degli spazi e il modo di esporre i capi proposti: Barcellona, Parigi, Dubai o Firenze tra questi.

Uno dei punti vendita di Pinko nel mondo

L’azienda sui social network europei e internazionali

Pinko è presente in modo trasversale su tutti i social network più popolari della rete, promuovendosi in modo attivo non solo su Facebook, Pinterest, Instagram, Linkedin o Twitter, ma anche sui meno conosciuti VK (il social network più diffuso in Russia), Polyvore o sul cinese Weibo.

I social network offrono all’azienda un’ulteriore opportunità di diffondere in modo visuale le ultime collezioni prodotte e i look ritenuti più interessanti, mantenendo al contempo un rapporto diretto con i propri clienti.

YouTube è ovviamente il canale dove le immagini lasciano spazio a video di vario tipo, dalle interviste ai backstage. Le collezioni vengono presentate attraverso modelli e video che portano l'attenzione sui dettagli che caratterizzano i capi di moda Pinko.

Opzioni di pagamento a disposizione dei clienti

Per poter pagare gli articoli selezionati, i clienti di Pinko potranno utilizzare PayPal, una carta di credito Visa, MasterCard, American Express o Maestro oppure il contrassegno, che permette di saldare l’importo dell’ordine direttamente in contanti al corriere che lo consegna. Il servizio di pagamento in contrassegno, tra tutti quelli proposti, è l’unico che comporta il pagamento di un sovrapprezzo sul totale dell’ordine, pari a 5.90€.

Modalità di spedizione e tempi d’attesa

I clienti che effettuano un acquisto presso il negozio online di Pinko potranno scegliere di avvalersi di due modalità di spedizione, standard ed express. La modalità di spedizione standard che richiede generalmente dai 2 ai 4 giorni, mentre scegliendo quella espressa il tempo di consegna viene ridotto ad un periodo compreso tra 1 o 2 giorni.

La spedizione in modalità standard ha un costo di 12€, mentre quella express richiede un contributo pari a 15€.

Esercitare il diritto di recesso

I clienti che desiderano esercitare il diritto di recesso per uno o più articoli acquistati presso Pinko potranno avviare questa procedura direttamente online, cliccando sul link “Richiesta di reso” presente sul sito stesso.

Il tempo massimo per richiedere l’autorizzazione al reso e avviare la procedura è fissato in 14 giorni a partire dal momento in cui il cliente ha preso possesso dei beni, proprio come previsto dalla legislazione in materia.

Una volta rispedita la merce all’azienda, a proprie spese, i clienti riceveranno un rimborso di quanto pagato entro un massimo di 30 giorni, a patto però che gli articoli resi presentino le condizioni richieste: dovranno cioè essere ancora nuovi e mai utilizzati, completi delle etichette e degli eventuali accessori che li accompagnano e contenuti nelle confezioni con le quali sono stati venduti.

Contattare il servizio di assistenza del negozio

Il servizio clienti di Pinko è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 18.00, e i clienti che desiderano contattarlo hanno a propria disposizione differenti opzioni alternative.

Sul sito, ad esempio, è sempre possibile attivare un servizio di live chat che permette di dialogare in modo diretto con un operatore dell’azienda, oppure compilare un apposito formulario di contatto grazie al quale si può ricevere una risposta entro 24 ore di tempo.

A disposizione dei clienti vi è inoltre il numero di telefono 02 23345210.

La sezione contatti del sito, infine, riporta anche un indirizzo di posta elettronica da utilizzare per mettersi in contatto con la sede dell’azienda, con il suo ufficio stampa italiano o con lo showroom presente a Milano: info@crisconf.it.

Come riscuotere e utilizzare un codice sconto su Pinko

  1. Scegli e attiva un codice sconto tra quelli presenti in questa pagina: leggi le condizioni di utilizzo se presenti e poi clicca su “Riscuoti il codice sconto”;
  2. Fai clic su “Copia il codice” per essere pronto ad utilizzare il codice quando richiesto;
  3. Clicca ora su “Visita il negozio”: accederai in modo automatico alla pagina di Pinko relativa all’offerta attivata o all’homepage del sito se si tratta di un’offerta generica;
  4. Per acquistare un capo di abbigliamento delle collezioni proposte da Pinko non dovrai far altro che cliccare sulla sua immagine e, una volta all’interno della scheda prodotto, selezionare taglia e colore e fare clic su “Aggiungi al carrello”;
  5. Quando sei pronto per pagare gli articoli selezionati fai clic sull’icona della borsa della spesa presente nella parte superiore a destra del sito e clicca poi sul link “Vai al carrello” dalla finestra che vedrai comparire dopo il clic;
  6. Nella pagina del carrello, subito sotto al riepilogo degli elementi che vi sono contenuti, potrai inserire il coupon selezionato all'interno dello spazio chiamato “Inscerisci il codice sconto”;
  7. Ora fai clic sul pulsante “Aggiorna Carrello” per applicare lo sconto al totale dell’ordine;
  8. Scegli un’opzione di spedizione e seleziona un metodo di pagamento, poi clicca su “Procedi” per proseguire al passaggio successivo, nel quale ti sarà chiesto di specificare l’indirizzo di spedizione e di introdurre i dati per il pagamento, da confermare infine una volta controllato il riepilogo dell’ordine.

Il campo del codice sconto Pinko

Recensioni su Pinko
1 Recensione
Scrivi una recensione
Elisea ha lasciato una recensione su Pinko - 4 anni fa
La qualità dei prodotti non è sempre il massimo

Ho iniziato ad acquistare su Pinko perché non avevo un negozio di questo brand vicino casa. Negli anni, ho continuato a comprare borse e abiti, dal momento che molti modelli non arrivano nei negozi. Sono sempre rimasta soddisfatta dalle tempistiche di consegna, anche se la qualità dei prodotti non è sempre il massimo: alcune finiture lasciano davvero a desiderare. Consiglierei ai responsabili del sito di offrire degli sconti aggiuntivi per chi compra più pezzi online: data la fascia di prezzo dei prodotti, sarebbe un buon modo per invogliare a comprare più spesso.

Attendi per favore

SignorSconto.it utilizza i cookie per fornire un servizio migliore. Scopri di più